top of page

7 OTTIMI MOTIVI PER FARE TEATRO

Aggiornamento: 22 ago

1. Fare Teatro per vincere la timidezza.

Nel nostro corso di teatro non sei sol*


Con te ci saranno persone di diverse età, ma tutte legate dalla stessa passione. All'inizio magari ti vergognerai (e come te anche tutti gli altri) facendo esercizi vocali per esplorare l'utilizzo della voce oppure mimando questa e quella situazione per comprendere le tue abilità espressive.

Farai gli esercizi insieme agli altri. Tutti allo stesso livello.

E si creeranno dei rapporti meravigliosi... Una famiglia.


Una famiglia da aggiungere alla tua che dovrai invitare a fine anno per mostrare ciò che hai imparato durante l'anno con il saggio.


2. Fare teatro per allenare la memoria


Troverai persone di varie età, ma tutte legate dalla stessa passione. All’inizio ti vergognerai tantissimo! Dovrai fare strani esercizi che esplorano le particolarità della voce, dovrai ripetere un monologo davanti a persone quasi sconosciute con il terrore di dimenticarti qualcosa, dovrai sfidare le tue paure.


Ma lo faranno anche gli altri. E piano piano sarà sempre più semplice. Alla fine del corso scoprirai di avere trovato una nuova famiglia, nuovi amici con le stesse ansie e paure, ma soprattutto con la stessa passione. Una famiglia dalla quale difficilmente riuscirai a staccarti per le vacanze estive!


Avrai trovato qualcuno con cui condividere l’emozione del saggio finale o di uno spettacolo, dietro le quinte e sul palco!


3. Fare teatro significa lavorare in squadra.

Uniti per realizzare un capolavoro.


Conoscere e farti conoscere, dimenticando pregiudizi e pensieri limitanti. E' fondamentale costruire rapporti di fiducia fra colleghi.


Se saprai aiutare gli altri, fare gruppo, quasi senza accorgertene avrai vicino una squadra affiatata e reattiva.


E il pubblico sicuramente percepirà il vostro legame, la vostra energia, perché vi si leggerà negli occhi!


4. Fare teatro per imparare a usare meglio la tua voce.

La recitazione ti insegna ad utilizzare la tua voce per farti sentire fino al fondo della sala, senza tossire ne diventare paonazz*


Scoprirai le diverse sfumature della tua voce, la dizione e in generale impararerai come comunicare meglio nella vita di tutti i giorni.


5. Fare teatro per imparare a parlare in pubblico.

Con l’esperienza ti abituerai ad esibirti davanti ad altre persone. Questo ti permetterà poi di affrontare al meglio situazioni analoghe nella vita di tutti i giorni.


Potrai ricorrere a piccoli trucchi per una corretta respirazione e, se sei una persona timida come me, riuscirai a guardare le persone in volto senza sudare!


6. Fare Teatro vuol dire Vivere tante vite.

Fatti trasportare dalla magia che stai vivendo nell’attimo in cui le luci si accendono su di te. A volte potrebbe non essere facile, lo so.

Ma se lo farai, in quel paio d’ore in cui sarai sul palco potrai vivere la vita del tuo personaggio, che sia una giovane innamorata o un condottiero, un investigatore o il principe di Danimarca.


E tutto il resto, tutti i pensieri e i problemi sembreranno più lontani, almeno per un po’.


Fare teatro è molto terapeutico.


Esistono infatti anche dei corsi di teatroterapia, organizzati insieme da psicologi e attori, che aiutano a superare traumi e patologie affinando la relazione con gli altri, con sé stessi, con la propria creatività ed educando alla sensorialità e alla percezione del proprio corpo e della propria voce.


Lascia che le vite dei personaggi, che fino a un attimo prima erano solo parole su un copione, prendano vita attraverso di te!


Non te ne pentirai e alla fine ti sentirai un po’ meglio, più legger* e soddisfatt*!


Per crescere come persona devi affrontare le tue paure e fare teatro ti permette di farlo…divertendoti!


La vera domanda è: Perché non stai ancora facendo teatro?

Oltre a darti la possibilità di metterti in gioco, di aiutarti a superare i tuoi problemi, di migliorare le tue capacità, fare teatro può anche stimolarti da un punto di vista artistico!


Recitare vuol dire anche (e soprattutto) mettere una parte di sé stessi in ogni ruolo che si interpreta.


Che siano le tue esperienze personali, le tue emozioni, la tua immaginazione o la tua creatività, ci sarà qualcosa di tuo che caratterizzerà il personaggio che stai interpretando. E questo lo renderà diverso da tutte le altre volte in cui quel personaggio è stato impersonato da altri attori, più o meni bravi di te.



Vieni e scoprire il prossimo corso di teatro per adulti e ragazzi in partenza! Clicca qui


SERATA DI PRESENTAZIONE

Corsi di Teatro per adulti

Corsi di Teatro per ragazzi

11 e 18 settembre, ore 20:30

Via Dego, 6 - Torino

85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page