top of page

Amici di Luca Ghibaudi

Uno scherzo in un atto di Luca Ghibaudi.

Regia di Max Scelsi


"Benvenuti a teatro, dove tutto è finto ma niente è falso"


Uno spettacolo teatrale basato sul teatro dell'assurdo.

Lo spettatore vivrà momenti particolari, quasi incomprensibili, talvolta divertenti talaltra drammatici, seguendo uno scambio di battute spesso slegate fra loro ma che assumeranno un senso a fine spettacolo.

Una trama composta da eventi privi di logica apparente in un perfetto teatro dell'assurdo che assurdo poi, nel finale, non è.


E' una cosa molto particolare.

Non è una commedia, non è un dramma.

Ma bisogna viverlo una volta per conoscerlo e... apprezzarlo.


Nel teatro dell'assurdo non esiste improvvisazione, tutto è studiato e calibrato per seguire il messaggio principale dell'autore, il nostro Luca Ghibaudi, al fine di giungere al finale designato.


Perchè ho scelto di prender parte a questo genere di spettacolo?

Anni fa interpretai la Cantatrice Calva di Ionesco, come attore, nel genere di teatro dell'assurdo. Fu particolarmente impegnativo.

Volevo fare ridere. Volevo far divertire il pubblico.

Il testo è particolare, le parole mi sembravano confuse (a me! figuriamoci al pubblico), non inerenti. Non c'è mai un botta e risposta chiaro, nel teatro dell'assurdo.

Il testo va a stravolgere quello che siamo abituati a guardare. Mette in crisi lo spettatore. E' l'attore prende importanza.

Non c'è una consecutio, non c'è un dialogo. E' l'intero spettacolo si comprende solo alla fine.

Ci vuole molta abilità.


In questo spettacolo teatrale "Amici" sarò sia attore che regista. Sono emozionato d'esser stato indicato davanti a tutta la compagnia "I vivi di volata" come regista in seguito all'impossibilità dell'autore, Luca Ghibaudi, di prendervi parte in prima persona.

Ma con sensibilità e attenzione modificare la regia in quella di Massimiliano Scelsi non significa stravolgere il testo. Perchè è giusto che i concetti espressi dall'autore rimangano.

La gioia di poter aiutare Luca Ghibaudi è ancor più grande perchè fui contattato da lui, nel lontano 1994, in seguito a uno dei miei primi spettacoli teatrali. Ero ovviamente molto giovane e anche un pizzico inesperto... Ma Luca vide in me qualcosa. E oggi, con questo spettacolo lo voglio ringraziare pubblicamente. Per aver creduto in me.


con me

Alvise - Igino Maninacchi

Bachisio - Gabriele Bianchi

Cabalbio - Gerardo Formicola

Emerenziana - Tiziana Blasi

Faustina - Marilina Farinaccio

H - Daniela Luccato

Isolda - Roberta Lavarino

Demetrio - Massimiliano Scelsi


Scenografia e fonica a cura di Flavio Sanza


🗓 Domenica 12 Febbraio 2023

⏰ ore 17:00

📞 prenotazioni al 3347449282 (dalle 8:30 alle 18)

📍 Teatro Sant'Anna - Via Brione, 40 - Torino

Scherzo in un atto di Luca Ghibaudi.

Regia di Max Scelsi



Scatti rubati durante le prove

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page